Anno VIII, 2012

FENOMENOLOGIA E COGNITIVISMO: PROVE DI DIALOGO

Questo numero del “Bollettino” pubblica le relazioni presentate al seminario Psicopatologia, apporti dalla fenomenologia e dalle scienze della mente, tenutosi il 27 ottobre 2011 presso l’Università Roma Tre. I saggi nascono dall’esigenza condivisa di avviare un dialogo fra studiosi che, pur provenendo da ambiti culturali diversi, sono pur sempre coinvolti e impegnati nella comprensione delle varie articolazioni della vita psichica e delle sue patologie.
Numerose le questioni affrontate: prima fra tutte, la ‘questione fenomenologica’, dal momento che esistono tante fenomenologie quanti sono gli autori che se ne sono occupati. Poi il concetto di psicopatologia, che da sempre cerca di venire a capo della propria natura eterogenea, partecipe sia delle scienze biologiche sia delle scienze umane, a cavallo fra l’interpersonale e il personale, fra il sociale e l’individuale.
E allora, come far dialogare ricerche medico-biologiche, con il loro focus sul subpersonale, con la metodologia fenomenologica, che pone invece al centro la soggettività umana e i suoi atti intenzionali?
Questioni aperte, prove di dialogo tutte ancora da verificare, ma i cui effetti potrebbero essere di grande interesse culturale e sociale.

ACQUISTA IL BOLLETTINO

INDICE

Presentazione

Indagini tematiche

Gabriella Farina
Fenomenologia e oltre: la psicologia fenomenologica di Jean-Paul Sartre 

Alain Flajoliet
L’antropologia fenomenologica di Sartre tra psicoanalisi e Daseinanalyse 

Federico Leoni
L’infinito e l’evidenza. Note su fenomenologia e cognitivismo 

Massimiliano Aragona
Fenomenologia e psicopatologia: una relazione complessa 

Antonella Puzella
Tra fenomenologia e neuroscienze: problemi attuali

Sergio Berardini, Massimo Marraffa
Una lettura naturalistica della psicologia fenomenologica dell’identità di Ernesto De Martino

Luca Iacovino
La tentazione letteraria

Aspetti epistemologici della psichiatria

Carlo Gabbani
Di etichette, loops e persone. Problemi epistemologici delle classificazioni psichiatriche 

Elisabetta Sirgiovanni
Fenomenologia descrittiva, categorizzazione cognitiva e classificazione psichiatrica 

Eduardo Caianiello
L’Io indivisibile e la psichiatria divisa
di R. Laing, G. Bateson & C.

Dialoghi

Fabiola di Fazio
La funzione del corpo e la vita dello spirito. Il processo percettivo-rappresentativo in Materia e memoria

Francesco Caddeo
Tracce nietzschiane in Sartre 

Erminio Maglione
Il principio del ripiegamento ontologico nella filosofia di Sartre e Bataille