Anno VII, 2011

SARTRE E LA CRITICA DELLA RAGIONE DIALETTICA. TRADIZIONE ED EFFETTI

A cinquant’anni dalla pubblicazione del I tomo della Critica della Ragione dialettica, questo numero del “Bollettino” riflette sul volto meno conosciuto di Sartre, impegnato dagli anni Sessanta del Novecento a ridisegnare le nozioni di ‘storia’, di ‘prassi’ e di ‘soggetto’ in rapporto con il mondo e con il linguaggio. I saggi pubblicati raccolgono l’invito a ripensare Sartre a confronto con la cultura filosofica di quegli anni e con i giudizi dei suoi più famosi avversari: Lévi-Strauss, Foucault, Althusser.
Tanti i temi e i nodi problematici affrontati: il rapporto tra esistenzialismo e marxismo, tra determinismo e libertà, tra organico e inorganico, tra praxis e valori. Quanti di loro sopravvivono ancora oggi, in un’epoca che assiste a profonde e complesse trasformazioni? Sartre ha elaborato questi testi negli anni della guerra fredda, della contestazione studentesca, delle critiche al capitalismo. Oggi è un’altra storia, di cui forse ignoriamo ancora il senso.

ACQUISTA IL BOLLETTINO

INDICE

Gabriella Farina, Introduzione

I. La Critica della Ragione dialettica tra storia e morale

Giovanni Invitto
Kierkegaard nella prima parte della Critique tra idea, materia, esistenza

Jean Bourgault
«L’indépassable passe». Sartre et le paradoxe éthique

Michel Kail
Marxisme, existentialisme et subjectivité

II. Ragione dialettica e pensiero del Novecento

Nestore Pirillo
Il tema del giuramento nella Critica della Ragione dialettica. Appunti e note

Rocco Ronchi
Onkos. Radici bergsoniane del primo tomo della Critica della ragione dialettica

Florinda Cambria
Organico e inorganico nel II tomo della Critica della ragione dialettica

Andrea Suggi
Dialettica e rivoluzione. Osservazioni su virtù e morale nel dibattito sul marxismo

Marco Gatto
Althusser contro Sartre. Sulla presenza della Critique nel dibattito sul marxismo occidentale

Pier Aldo Rovatti
Un muro filosofico è crollato. Sartre e Foucault, andata e ritorno

III. Ragione dialettica ed estetica

Raoul Kirchmayr
Arte come nevrosi. Lo ‘spirito oggettivo’ e la critica dell’ideologia in Sartre.

Michel Sicard
La notion de série dans la Critique de la raison dialectique, entre politique et esthétique